Che cosa indica l’elasticità dei prezzi della domanda?

Che cosa indica l'elasticità dei prezzi della domanda? Risposta: Indica la variazione percentuale della domanda dovuta alla variazione dell'1% del prezzo. Spiegazione: Sappiamo che il livello dei prezzi determina l'output richiesto in generale. Qui, il livello dei prezzi è la variabile indipendente che controlla la domanda di output – la variabile dipendente. Sulla base di … Leggi tutto

Che cos’è un ritorno di prodotto marginale?

Che cos'è un ritorno di prodotto marginale? Risposta: Il prodotto marginale mostra il tasso di variazione del prodotto totale. Spiegazione: Questo concetto è utilizzato nella "Legge sulle proporzioni variabili" o nella "Legge sui rendimenti decrescenti di un fattore variabile". Prima fai riferimento alla tabella. Nella produzione vengono impiegati sia il fattore fisso [Macchina] che il … Leggi tutto

Qual è l’equilibrio di lungo periodo per un mercato monopolistico?

Qual è l'equilibrio di lungo periodo per un mercato monopolistico? Risposta: Fare riferimento alla sezione Spiegazione Spiegazione: Equilibrio di lungo periodo nel mercato monopolistico Devi capire – Esistono numerose aziende che producono prodotti simili. L'azione di un'impresa ha il minimo effetto su altre imprese. C'è l'ingresso gratuito delle imprese. Un altro presupposto è che tutte … Leggi tutto

In che modo la legge dei rendimenti decrescenti influisce sui costi di produzione di un’impresa?

In che modo la legge dei rendimenti decrescenti influisce sui costi di produzione di un'impresa? In economia, i rendimenti decrescenti si riferiscono alla produzione a breve termine (anche chiamati rendimenti marginali decrescenti) è la diminuzione della produzione marginale di un processo di produzione in quanto aumenta la quantità di un singolo fattore di produzione, mentre … Leggi tutto

Qual è un tasso marginale di sostituzione decrescente?

Qual è un tasso marginale di sostituzione decrescente? Risposta: Il Tasso marginale di sostituzione decrescente si riferisce alla volontà del consumatore di separarsi da una quantità sempre minore di un bene al fine di ottenere un'unità aggiuntiva di un altro bene. Spiegazione: Nell'analisi della curva di indifferenza, supponiamo che un consumatore consumi good-y e good-x. … Leggi tutto

Qual è la differenza tra una competizione Cournot e Bertrand?

Qual è la differenza tra una competizione Cournot e Bertrand? Risposta: Bertrand è un modello che compete sul prezzo mentre Cournot è un modello che compete sulle quantità (volume delle vendite). Spiegazione: Concorso Bertrand: È un modello in cui le imprese competono sul prezzo, il che innesca naturalmente l'incentivo a ridurre la concorrenza abbassando il … Leggi tutto